Inaugurazione della Cantina Su’entu

Cantina-2015Il 12 giugno nelle nostre nuove sale si è tenuta la conferenza stampa per presentare al pubblico la Cantina Su’entu.

Alle 10.30, dopo la proiezione del video aziendale, il Presidente Salvatore Pilloni ha iniziato il suo discorso di presentazione ribadendo le idee e i concetti espressi in immagini durante la narrazione del video. Ha raccontato storie e ha suggerito emozioni nel suo stile schietto e diretto.

Subito dopo l’intervento dell’amministratore delegato, Valeria Pilloni, che ha fatto un quadro molto preciso circa le aspettative future della Cantina, in particolare: sostenibilità, biologico, fotovoltaico.

A seguire l’intervento del sommelier Andrea Balleri che ha raccontato aneddoti circa il processo di produzione, gli ettari vitati, le uve coltivate, caratteristiche dei vini, ecc. Si è soffermato in particolare sul nuovo vino Mediterraneo e dello sviluppo commerciale in Sardegna, in Italia e all’estero.

L’agronomo Luca Mercenaro ha parlato della tipologia degli impianti e dei vigneti.

L’enologo Piero Cella ha spiegato di come è nato il sogno Su’entu dal punto di vista enologico.

Tra gli altri gli interventi dell’antropologa Alessandra Guigoni e del vice curatore della guida Gambero Rosso, Giuseppe Carrus.

Ha chiuso la conferenza l’Assessore Regionale dell’agricoltura Elisabetta Falchi.

Trai presenti Licia Granello di Repubblica, Gianluca Biscalchin di Touring club e Touring club, Renzo Peretto di Agenzia Laore, Stefano Serci di Le strade del Vino, Pamela Perone di Bell’Italia, Giovanni Dettori giornalista Rai, Michele Ruffi giornalista Unione Sarda, Stefano Ambu di La Nuova Sardegna, Antonio Pintori. Onnis, Gianni Ibba direttore Generale ArgeaGianluca Cadeddu Direttore Generale della Programmazione Regione Sardegna, wine e food blogger Le emittenti televisive Videolina e Sardegna 1.

Dopo le domande dei vari giornalisti presenti si è svolta la visita della cantina e si è consumato l’aperitivo preparato dai maitre dell’Amira con gamberi flambé accompagnati dal nostro brut bianco Su’entu.

Dopo l’aperitivo, fantastico pranzo preparato dallo chef stellato Roberto Petza che ha proposto:

Per iniziare:

Piccolo stuzzichino con l’aperitivo. Accompagnato da Brut Rosè 2013.

Le entrate:

– Polpo arrostito alle erbe con insalatina agra di frutta e legumi.

– Terrina di maialino brado con composta leggermente piccante, cialde alle noci e vinaigrette al miele.

Accompagnato da Vermentino 2013.

Zuppa e pasta:

– Brodo di gallina con crudo di mare, erbe, pisellini selvatici e raviolini di casu axedu.

Accompagnato da Aromatico 2014.

– Raviolini di cipolle margherita con salsa montata al pepe.

Accompagnato da Cannonau 2013.

I piatti principali:

– Pecora arrostita con patate, fagiolini e salsa alle spezie.

Accompagnato da Bovale 2013.

Per finire in dolcezza:

Mon Cherie. Accompagnato da Passito 2013.

Roberto Petza è lo chef del Ristorante S’Apposentu di Siddi.

La giornata ha riscosso il gradimento di tutti i presenti. Grande entusiasmo hanno suscitato sia le strutture architettoniche della nuova cantina che la location in cui si trova, in cima a una collina in mezzo alla pianura del Campidano.

Vi aspettiamo a Sanluri per brindare insieme con i vini sardi della Cantina Su’entu di Sanluri.

 

Lingue >