Spiriti Liberi

Cari amici,
come avrete visto nel nostro sito Internet o nelle comunicazioni sulla nostra pagina Facebook stiamo portando avanti un importante progetto di restyling di tutte le nostre referenze.

In pratica tutti i vini stanno assumendo una nuova connotazione grazie all’aggiunta di un nuovo nome di prodotto. Fino ad oggi, tranne per alcuni, tutti i nostri vini venivano definiti solo con la tipologia di vitigno, ad esempio vermentino, cannonau, bovale, ecc.

Da oggi, ogni vino presenterà un nome che inizia col suffisso su’, ad esempio su’aro, su’orma, ecc.

Per creare attenzione e permettere di recepire in maniera positiva questo cambiamento abbiamo realizzato una campagna multisoggetto destinata ad essere veicolata attraverso la stampa e il web, sia con il sito Internet della cantina che con i social network.

Per finalizzare questo progetto abbiamo creato una campagna di comunicazione denominata Spiriti Liberi.

Come visual, insieme alle referenze di prodotto, abbiamo puntato sugli uccelli.

Questo per diversi motivi:

  • Gli uccelli sono animali belli esteticamente e attirano l’attenzione.
  • Le linee colorate del packaging dei vini ricordano le linee di un volo libero e danno un senso di leggerezza.
  • Gli uccelli sono animali “liberi” per definizione.
  • Gli spiriti ricordano sia l’indole di questi animali votata alla libertà sia il contenuto alcolico dei vini.

Ad ogni vino della cantina è stato quindi associato un uccello capace di richiamare attraverso il piumaggio i colori delle linee serigrafate che decorano le bottiglie oppure, nel caso di bottiglia trasparente, il colore del vino.

Ad oggi questo cambiamento è stato fatto solo per due referenze:

  • L’aromatico che è diventato il su’aro.
  • Il vermentino+ che è diventato il su’orma.

Dal punto di vista del copy writing abbiamo elaborato uno slogan unico per tutti i vini, cambierà solo il nome del vino.

Lo slogan elaborato è: Il richiamo del “su’aro”.

Questo slogan ha due chiavi di lettura:

  • Il “richiamo” è il verso dell’uccello che si rivolge ai propri simili per attirare l’attenzione.
  • Il vino si andrà a chiamare con un nuovo nome e quindi si “richiama”.

La campagna pubblicitaria è stata realizzata da SED+.

 

 

 

 

Lingue >